La vostra salute ha la massima priorità!

Godetevi la vostra VACANZA!

La salute dei nostri ospiti e anche dei nostri dipendenti è la nostra prima preoccupazione. Per questo aiutiamo tutti insieme, e ci appelliamo anche alla responsabilità personale dei nostri ospiti.
Grazie alla nostra spaziosa casa così come la generosa area gastronomica, le distanze prescritte possono essere facilmente osservate.

For this reason, we ask you to note the following points:

 

 

La vostra salute è la nostra massima priorità!

La salute dei nostri ospiti e anche dei nostri dipendenti è la nostra prima preoccupazione. Per questo aiutiamo tutti insieme, e ci appelliamo anche alla responsabilità personale dei nostri ospiti.


Attualmente non c'è l'obbligo di maschera in tutto l'hotel e non ci sono nemmeno norme relative alla distanza minima.
Naturalmente siete liberi di indossare una maschera a vostra discrezione. Raccomandiamo inoltre di mantenere una distanza di sicurezza dalle altre persone.
 

Per questo motivo, vi chiediamo di notare i seguenti punti:

Norme d’ingresso in Austria

! Per l'ingresso in Austria, l'immunizzazione completa è richiesta da 18.8.2021.

2 vaccinazioni parziali. !

Attualmente non c'è l'obbligo di maschera in tutto l'hotel e non ci sono nemmeno norme relative alla distanza minima.
Naturalmente siete liberi di indossare una maschera a vostra discrezione. Inoltre, si consiglia ancora di mantenere una distanza sufficiente dalle altre persone.

! Cambiamento per le persone vaccinate dal 15.8.2021:
d'ora in poi sono considerate vaccinate solo le persone completamente immunizzate. Coloro che hanno ricevuto solo 1 vaccinazione parziale di una vaccinazione in 2 parti devono presentare un test valido.

Requisiti per un soggiorno nell'hotel:
Per il check-in richiediamo una prova: vaccinato, recuperato o testato.
Questa regola è valida per i bambini sopra i 12 anni e per gli adulti.
La prova deve essere scritta in tedesco o in inglese. Non è necessaria alcuna registrazione.

 

Cambiamento per le persone vaccinate dal 15.8.2021: d'ora in poi sono considerate vaccinate solo le persone completamente immunizzate. Coloro che hanno ricevuto solo 1 vaccinazione parziale di una vaccinazione in 2 parti devono presentare un test valido.

Requisiti per una visita gastronomica:
Gli ospiti sono ammessi se sono vaccinati, testati o guariti. (Prova richiesta)
Attualmente, le maschere non sono richieste in tutto l'hotel e non ci sono regolamenti riguardanti la distanza minima.
Naturalmente siete liberi di indossare una maschera a vostra discrezione. Inoltre, si consiglia ancora di mantenere una distanza sufficiente dalle altre persone.
 
I test validi sono:
Test PCR negativo (validità: 3 giorni)
Test dell'antigene negativo dalla corsia di test, dalla farmacia, ecc. (Validità: 1 giorni)  ! Cambiamento con il 15 settembre 2021: la validità del test dell'antigene è di 24 ore; non più 48 ore come prima.
NOVITA': Test dell'antigene per l'autotest (digitale), registrato in un sistema ufficiale di elaborazione dati (validità: 1 giorno) = "Modello Vorarlberg".
NOVITÀ: Per i bambini, i test scolastici saranno considerati anche come test d'ingresso.
Nessun obbligo di testare per i takeaway o i fornitori

Verificare la validità dei test di accesso:
Test dell'antigene: 24h
 ! Cambiamento con il 15 settembre 2021: la validità del test dell'antigene è di 24 ore; non più 48 ore come prima.
Test PCR: 72h
Autotest: nella stazione di prova nel centro del villaggio di Seefeld: valido per 2 giorni; se fate questo test da soli e vi registrate: valido per 1 giorno.
Persone recuperate: Prova degli anticorpi (massimo 3 mesi) o certificato di segregazione (non più vecchio di 6 mesi).
Persone vaccinate: Prova della vaccinazione -  2° puntura (max. 9 mesi).
I bambini dai 12 anni in su sono soggetti a test obbligatori, i test scolastici possono essere usati come test di ammissione.

Stazione di prova gratuita alla stazione ferroviaria di Seefeld:

Test dell'antigene
Gratuito e senza registrazione preliminare
Ore di prova:
Da lunedì a domenica: dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00

I test sono validi per 24 ore.
 ! Cambiamento con il 15 settembre 2021: la validità del test dell'antigene è di 24 ore; non più 48 ore come prima.<


I test non sono validi per il viaggio di ritorno nei paesi con obbligo di prova 3-G!
Questi test sono validi per tutte le procedure di accettazione ufficialmente approvate, per tutte le entrate, per il check-in nell'alloggio e per il viaggio di ritorno in certi paesi, per esempio la Germania.
La supervisione di questi test antigenici incluso il protocollo dei risultati (dopo 20 min. sul telefono cellulare o se richiesto anche stampato) è effettuata da personale esperto per la franchigia.

PCR-TESTI:
Per completare il servizio dei medici generici e, tra l'altro, per fornire ai passeggeri l'accesso ai test PCR anche nei fine settimana, tale test viene offerto anche presso la stazione di test della stazione ferroviaria di Seefeld.
I risultati vengono inviati via SMS (il giorno successivo) - disponibili anche in inglese
Costi: € 57
Validità del test: 72 ore
 

Si prega di mostrare un documento d'identità ufficiale con foto e la carta regionale degli ospiti sul posto.

Si prega di notare i requisiti relativi al periodo di validità riconosciuto dei test, che sono in parte regolati in modo diverso a seconda del paese!
Alla pagina di informazioni di viaggio della Commissione Europea: reopen.europa.eu/de/


In linea di principio, gli autotest non sono previsti alla Hotel Karwendelhof
In casi eccezionali, tuttavia, questi possono essere organizzati. Si prega di contattare direttamente la reception.


A che età i bambini devono mostrare il risultato di un test?
I bambini a partire dai 12 anni sono soggetti a test obbligatori.
Questo vale per l'ingresso, l'alloggio, gli stabilimenti di ristorazione, le strutture per il tempo libero (eccetto l'esterno) e gli eventi. I test scolastici possono essere utilizzati come test d'ingresso.

 

PENSIONAMENTO:
Passaggi di frontiera: Si prega di notare che i certificati di vaccinazione e di convalescenza o la validità dei test sono (ancora) soggetti ai regolamenti specifici del paese.

Regolamento per i viaggiatori che tornano a casa:
Questa lista fornisce una panoramica aggiornata degli obblighi di controllo e di quarantena per i viaggiatori che tornano dal Tirolo e quindi un aiuto pratico per le norme di ingresso e di ritorno nei nostri mercati principali.


    Il Tirolo non è più considerato una zona a rischio.

  •     GERMANIA: Un viaggio di ritorno in Germania è possibile senza alcuna condizione. I viaggiatori che ritornano dal Tirolo non devono presentare una dichiarazione d'entrata o un certificato 3-G (viaggio di ritorno via terra). Per i viaggiatori aerei, si applica il requisito della prova 3-G.
  •     SVIZZERA: L'ingresso in Svizzera dal Tirolo in auto è ancora possibile senza test e quarantena. Un test PCR negativo è richiesto per i viaggiatori aerei che non sono stati vaccinati o non sono guariti.
  •     Inoltre, tutte le persone che entrano nel paese in aereo, autobus o treno devono compilare un modulo di ingresso elettronico. Panoramica delle norme d'ingresso in Svizzera
  •     ITALIA: Per i viaggi di ritorno, si applica l'obbligo di prova 3-G ed è necessaria una registrazione di ingresso.
  •     Belgio: Una registrazione di ingresso è necessaria per il viaggio di ritorno. Una registrazione online deve essere completata entro 48 ore prima dell'ingresso; la registrazione è confermata da un SMS con un codice QR.

 

 

Galleria

Una visione sul nostro nuovo mondo del benessere da luglio 2019